latopica.da@gmail.com

Proudly created with wix.com

Un regalo da parte dello stress: l'herpes!

Buongiorno a tutti,

per prima cosa vorrei scusarmi per l'assenza. Ho avuto un problema con l'hosting del blog e non ero online.


Ma ora rieccomi qui! Questo mese di settembre è molto difficile dal punto di vista alimentare: sto passando da matrimoni a battesimi, da "complimesi" ad addii al nubilato... Chi più ne ha, più ne metta! Tutte belle occasioni per stare con amici e famigliari, ma anche per mangiare e bere senza regole. E i risultati si vedono, purtroppo.


Gli strascichi dell'herpes sono davvero fastidiosi. Mi viene l'herpes ogni volta che il mio livello di stress raggiunge un picco, come la settimana scorsa. Solitamente spuntava a livello della clavicola sinistra, ma questa volta voleva essere protagonista assoluto ed è comparso sopra il labbro: una miriade di minuscole bollicine, di per sé invisibili, ma che insieme hanno creato un effetto terribile. Solitamente tratto l'herpes con un unguento omeopatico che si chiama Apis Mellifica. Ho iniziato ad usarlo in gravidanza (periodo in cui la somministrazione di prodotti farmaceutici è molto limitata) e mi sono trovata bene.

Innanzi tutto, si tratta di un unguento ed è per questo molto, molto idratante. Certo, l'utilizzo di un prodotto che unge parecchio è limitato ai momenti a casa o alle zone che non vengono coperte dagli abiti. Si può però sempre provare con il bendaggio, nel caso lo si voglia.

Apis Mellifica è un antinfiammatorio derivato dalle api. Mi spiace dire che si tratta di un prodotto "crudele", ottenuto dalla tintura in alcol del veleno delle api e delle api stesse. L'ho scoperto da poco, a dire il vero: non mi ero mai preoccupata di sapere come venisse prodotto. In questo periodo, in cui stiamo vivendo un'emergenza per la notevole diminuzione della presenza di api sul nostro territorio, valuterò la possibilità di sostituirlo, una volta terminato, con un prodotto equivalente e cruelty free. Per maggiori informazioni sulla preparazione di Apis Mellifica, vi invito a leggere questa pagina, davvero interessante.


Tornando alla mia esperienza... Trattandosi di un antinfiammatorio, ho provato ad usarlo anche sugli sfoghi della dermatite atopica, con risultati soddisfacenti. Ammorbidisce la pelle e allevia il rossore; avendo una texture molto pesante può essere utilizzato come un'ottima barriera. Sulle ferite più sensibili brucia moltissimo appena applicato, ma basta stringere i denti qualche secondo! Ciò è senz'altro dovuto alla sua composizione, che riporto di seguito:

  • apis mellifica TM 5%

  • glicerolo

  • acqua

  • vaselina

  • cetearyl alcohol

  • sodium cetearyl sulfate

E' importante sapere che il cetearyl alcohol non è uno sgrassante come l'alcol, ma un emulsionante: perciò è facilmente tollerabile ed è d'aiuto per la pelle atopica.

Il sodium cetearyl sulfate è un tensioattivo naturale e vegan. La formulazione è perciò totalmente naturale, ma, vi ricordo, non è cruelty free.


Vi aggiorno ora sulla mia situazione. A inizio post raccontavo che i risultati di una dieta sregolata si fanno vedere. E' vero: oltre all'herpes, che non è una conseguenza del mio regime alimentare, anche il resto del corpo ha subito un netto peggioramento. Le braccia e le spalle specialmente, ma anche gli occhi. Il viso non è molto danneggiato, ma continua a spellare. Il collo è davvero ostico: quanto vorrei vederlo liscio e pulito, invece che rosso e grinzoso. Quanto vorrei tagliare i capelli corti, invece di tenerli lunghi per coprirmi! Vi allego delle foto di oggi. La crosta bianca sul viso è di quel colore per la crema (ho allegato anche una foto post doccia). Andare in giro con la pelle aperta mi crea molto disagio, ho davvero il timore di apparire disgustosa agli occhi altrui. Devo dire però che tenere questo blog mi sta dando nuova forza e comincio anche a sentirmi fiera del mio stato: sono così, non è colpa mia,ce la sto mettendo tutta.


Vi auguro una buona serata. Al prossimo post!


Emma

#dermatite #dermatiteatopica #atopicdermatitis #atopicskin #pelleatopica #eczema #herpes #apismellifica

3 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now